MICROZONAZIONE SISMIA: QUEL CHE C’È DA SAPERE del PRESIDENTE AUGUSTUS KROTON PROTEZIONE CIVILE

calPremessa

L’esigenza di una Microzonazione sismica delle aree urbane intensamente edificate nasce dalla particolare condizione di rischio delle nostre costruzioni, caratterizzate spesso dalla negativa combinazione tra un’alta Vulnerabilità (V), un’elevata pericolosità in gran parte del territorio (P) e una forte esposizione (E). Tale situazione ha portato, nei sismi passati e recenti, a perdite gravissime, sia in termini di vite umane che dal punto di vista economico. Lo sviluppo di una appropriata strategia di prevenzione è certo la strada più opportuna per affrontare il problema e, in tale direzione, un punto di rilievo è appunto rappresentato dalla valutazione del rischio sismico e quindi con Microzonazione Sismica e almeno per gli edifici strategici ( Ospedali, scuole, casa Comunale ecc.) , Analisi di Risposta Sismica Locale che necessariamente devono confluire in una “seria” Pianificazione delle Emergenze, a nostro avviso, riferimento necessario per qualunque strumento operativo rivolto a individuare priorità e destinazione di risorse per la mitigazione dei Rischi Geologici. La Microzonazione Sismica in Calabria.Purtroppo, nonostante l’elevato Rischio Sismico, alla data del 5 Luglio 2016, nella nostra amata e martoriata Terra, solo per 49 Comuni lo Studio di Microzonazione è stato approvato e quindi Validato; 196 Comuni hanno studi in fase di valutazione, 114 Comuni hanno Studi di Microzonazione Sismica in fase di realizzazione, 7 Comuni non sono stati “finanziabili” e 43 Comuni non finaziati o con finanziamento revocato per inadempienze. Crotone, Reggio, Cosenza e Catanzaro non hanno Studi di Microzonazione Validati !!!! e più precisamente i 49 studi Validati sono relativi a Comuni delle province di Cosenza e Catanzaro…..Prevenzione questa sconosciuta!!! Presidente Augustus Kroton –Protezione Civile Dott.Geol. Giuseppe PIRILLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: